The art of Cooking Separately

Recipes

Baklava

Che differenza c’è tra un baklava è uno strudel? Nessuna.

Tranne il fatto che probabilmente il baklava è nato prima, sono probabilmente l’uno il diretto derivato dell’altro.
Una sfoglia sottile nello strudel, delle sfoglie sottilissime nel baklava. Pinoli e uvette nello strudel, noci, mandorle, pistacchi, pinoli nel baklava. Cannella in ambedue. Mele nello strudel e miele nel baklava.

Una base che si bagna con l’acqua delle mele e rimane croccante in superficie nello strudel, una base croccantissima nei baklava bagnata dallo sciroppo di miele.

Di seguito la ricetta dei baklava di noci. Quella dei baklava di mele da immaginare.
Forse tre strati, di noci, di mele e uvetta e di pinoli. Le mele già cotte con un poco di zucchero e il loro succo per bagnare alla fine.

Ingredienti per una teglia 30 x 40: 250 g di fillo (1 pacco da 450g di solito basta per due teglie), 250 g di burro, 500 g di noci, 2 cucchiaini di cannella;

Per lo sciroppo: 200 g miele, 120 g zucchero, 200 ml acqua;

Carta forno

Suggerisci un argomento per una delle prossime newsletter:

Potrebbe anche interessarti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *